lunedì 25 aprile 2011

Riciclo floreale (di un ex-lampadario)

Oggi, dopo aver anche scrappato un po’, ho sperimentato qualcosa di ricicloso.

Per la cronaca, nel giorno di Pasquetta, noi a casa con Alice e la sua scarlattina :)

P1010534

Avevo tolto un lampadario Ikea (qui il link), prima di buttarlo, ho notato che gli elementi che lo componevano sono di plastica abbastanza morbida.

Quindi la big shot avrebbe potuto tagliarli!!!

Da qui la sperimentazione: questa sotto è la plastica, contiene giusta giusta una fustella per big shot :) , la prima volta ho timbrato con uno sfondo floreale e staz-on rosso che poi ha virato al rosso-fuxia…. misteri della chimica!

P1010492

P1010493

 

Poi ho fustellato con una fustella floreale di Tim Holz e forato al centro con la Crop-a-dile

  P1010502 P1010503

P1010504

Dopo ho presso l’embosser a caldo e li ho scaldati per bene finchè la plastica ha iniziato a deformarsi 

 P1010505 P1010506

P1010507

Infine ho assembrato i vari fiori e uniti con una brad brillantinata, creata da Violet-dahli

 P1010508 P1010510

P1010512  P1010514

 

 

 

 

 

 

Però la colorazione non mi convinceva. Quindi sono ripartita dai fiori bianchi,

P1010516

Li ho timbrati con un timbro sfondo a bolle e staz-on violetto ottenendo questo

P1010517 P1010518 P1010519

Ma anche qui c’è qualcosa che non va… non si distinguono gli strati di petali, quindi ho fatto un terzofiore timbrando solo 2 strati e sporcando solo i bordi degli altri due:

 P1010521 P1010522

P1010526

Foto di gruppo:

P1010528

 P1010533

Sono carini ma ancora non sono soddisfatta. Qualcuna ha idee sul come colorarli?? Tipo dopo la “messa in piega”… ma con cosa?? Acrilici?? Nooooo… colore troppo piatto… forse usare sfondi diversi con lo stesso inchiostro… dai datemi una mano!

Sono belli resistenti, per utilizzarli… pensavo a una coroncina da appendere fuori… oppure… su, su, avanti con le vostre idee!!!!!! Grazie

Ah… dimenticavo il lampadario era così: lampadario Ikea  

(foto Ikea, link sopra)

Technorati Tag:

27 commenti:

  1. belli idea qst riciclo!
    Forse acrilico e glimmer mist??

    RispondiElimina
  2. sinceramente li trovo stupendi!!!! brava!!!! ciao claudia ... di ritorno dalla francia con veronica con la febbre sospetto streptococco preso dalo fratellone quasi guarito!!! auf!!!!

    RispondiElimina
  3. ...Cri sarò di parte...ma a me quello viola mi piace un sacco...
    hai provato ad embossare anche il colore con qualche polverina iridescente?? per dargli qualche tocco luccicoso oltre il brand ovviamente...
    proverei anche con il glimmer...=D facci sapere...e facci vedere le altre prove...mi raccomando!!=D
    baciotto a te e alla piccola Alice con l'augurio che guarisca presto!=D

    RispondiElimina
  4. non ho idea su come potresti colorarli. Ma quello bianco è molto shabby: il mio preferito.
    bella idea!!
    Ti è poi piaciuto il libro Le sorelle alfabeto??

    RispondiElimina
  5. nooooooooooooooooo, il lampadario!!!!!!!!!!
    Bellissimi. Giuly

    RispondiElimina
  6. un vero riciclo: irriconoscibile il lampadario di partenza e i fiori sono stupendi!
    ciao, taced

    RispondiElimina
  7. BELLI,BELLI,BELLI...COMPLIMENTIIIII

    RispondiElimina
  8. sono carinissimi e molto molto sfiziosi...cmq potresti colorarli coi glimmer mist

    RispondiElimina
  9. Guarda... non ho parole. Hai fatto un lavoro pazzesco e bellissimo!!!
    Una dritta: metti un commento e una foto su SCC, qui
    http://scrapclubcafe.ning.com/forum/topics/earth-day-2011

    RispondiElimina
  10. Ma sono meravigliosi!! Non tocarli, lasciali così, sono assolutamente fantastici!! Bravissima!!!

    RispondiElimina
  11. Hi hi hi, chissà cosa penserebbe Inkvar a vedere conciato così il suo lampadario... Cri, sei grande! Anche a me piace molto il terzo tentativo :-)

    RispondiElimina
  12. ma tu hai una testolina davvero geniale!!!! Chi ci avrebbe mai pensato di utilizzare così un LAMPADARIO????
    A me piacciono molto i due rosa e viola, anche se non si distinguono bene i diversi fiori...però se li vuoi più "separati" potresti provare a fare come nell'ultimo fiore, due li timbri e due li sporchi soltanto!
    Ah, un'altra idea al volo...perchè non provi a timbrarli con la stessa fantasia ma utilizzando un colore in gradazione? tipo partendo da un rosa chiaro chiaro per il più grande e arrivare con uno molto intenso per quello più piccolo...che ne dici?

    Bacioni e complimentissimi per la creatività!

    RispondiElimina
  13. fighissimo!!!! troppo belli!
    complimenti
    ciao
    Antonella

    RispondiElimina
  14. Indovina quale mi piace??? Cmq...anche io proverei con gli acrilici..magari alternare uno colorato e uno sporcato solo nel bordo.. oppure farli a pois..metti delle gocce di colla vinilica e ci metti sopra dei brillantini... oppure alternare dei strati di fiori di carta fustellati...

    RispondiElimina
  15. Sei una grande Cri!!!!

    RispondiElimina
  16. Meraviglia delle meraviglieeeee!!!
    Bravissima
    L'idea si può applicare anche alle tovagliette americane in plastichetta(sempre che si trovino tutte bianche)

    RispondiElimina
  17. bellissimi... e per le idee... domani ne posto una su scrpabookingitalia... niente di che ma magari... alcuni potrebbero avere quella destinazione d'uso!
    per colorarli... non saprei... sono peggio di te in queste cose! :)

    RispondiElimina
  18. Ciao Cristina, i tuoi fiori sono molto carini! E che idea, riciclare le parti di un lampadario: brava!!!! Il mio preferito è il terzo: così shabby-style... ;-))
    Un abbraccio.
    Vannalisa

    RispondiElimina
  19. wowwwwwww belli tutti ma il fiore che preferisco è l'ultimo pèerchè si notano le differenze di strati!!!!
    ... e se provi a sporcare con del tampone i petali prima di scaldare con l'embosser!!!!
    dai un pò di profondità, no???

    RispondiElimina
  20. A me piacciono tutti! Adoro creare fiori di tutti i tipi! Ne faccio di organza, con i nastrini... L'ultimo esperimento sono dei fiorellini di perline! =)
    Se vuoi dare un'occhiata sei la benvenuta!
    http://filofantasofia.blogspot.com/

    Lu

    RispondiElimina
  21. wow!!! me l'ero persi... che meraviglia!!!
    è un idea super-riciclosa!!!

    RispondiElimina
  22. meglio di REAL TIME!!!!
    Bravissima

    Carmela

    RispondiElimina
  23. Sono davvero molto belli questi fiori, mi piacerebbe farci delle spille... Non ho la BigShot ma mi fa gola da tempo proprio per sperimentarla su materiali alternativi come la plastica. Complimenti! Secondo me effetto riuscitissimo e ne dovresti essere molto soddisfatta :-))
    (ti ho linkato nella mia pagina FB, spero non ti dispiaccia: https://www.facebook.com/pages/OrkIdea-Atelier/280258128327)

    Cristina

    RispondiElimina
  24. Troppo belli e sopratutto troppo sei stata troppo ingegnosa!!!! Sono più belli i fiori adesso, che il lampadario prima!!!! bravissima!!!ciao ciao

    RispondiElimina
  25. Belliiiii!! Hai avuto veramente un ottima idea ^__^ bravissima!

    RispondiElimina
  26. Ciao! Volevo avvisarti che questa sera abbiamo parlato di te e di questa tua creazione durante la nuova puntata della nostra trasmissione Musical & vecchi merletti! Per ascoltare, condividere o scaricare il podcast della puntata basta collegarsi al nostro blog oppure al sito www.wipradio.it ! :)

    RispondiElimina

Chi passa di qui scrive...(purtroppo ho dovuto togliere la possibilità per gli anonimi a causa di troppo spam...)